Photo
Logo
Photo
Condominio Torre delle Stelle
Photo
Photo
Photo
Photo
Username

Password

Photo
Photo
Photo
Photo




Home Page







Località





Dov'è Torre delle Stelle
Photo




Come arrivare
Photo




Stradario
Photo




Caratteristiche
Photo







Il condominio





Presentazione
Photo




L'amministratore
Photo




Il Comitato direttivo
Photo







I servizi





Servizi del condominio
Photo




Servizi della località
Photo




Servizi comunali
Photo







Comunicazioni








Il Calendario








Contatti








Link utili








Area Riservata



Photo
Photo
Photo
Photo

Comunicazioni





Allaccio utenza idrica immobili Torre delle Stelle - Violazione art. 15

Inserita in data: 02-08-2017

Photo Oggetto: Allaccio utenza idrica immobili Torre delle Stelle - Violazione art. 15 Regolamento Condominio Richiesta restituzione costi sostenuti in qualità di gestore di fatto dell’impianto idrico

In riferimento all’oggetto, si segnala a codesto On.le Comune, oltreché agli interessati, che l’allaccio di una nuova utenza idrica relativa ad immobile sito in Località Torre delle Stelle, nella vigenza del Condominio, nonché in applicazione del relativo regolamento approvato, deve essere effettuata nel rispetto delle previsioni di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento, che attribuiscono ancora ad oggi al Condominio, nell’inerzia dell’Amministrazione Comunale e del Gestore Unico Abbanoa, la gestione di fatto dell’impianto idrico della località.
Difatti, occorre rammentare che, pur a fronte delle numerose richieste inoltrate all’Ente Locale affinché assumesse la gestione del suddetto impianto, soltanto in data 1 agosto 2016 Abbanoa ha preso provvisoriamente in carico tale struttura.

Tuttavia, la mancata adozione da parte del Gestore Unico delle attività necessarie alla stipulazione di contratti individuali e, pertanto, alla installazione nelle unità abitative di singoli contatori, direttamente gestiti da Abbanoa, comporta che, a tutt’oggi, il Condominio Torre delle Stelle sia l’unico soggetto chiamato a rispondere nei confronti dei Condòmini della corretta gestione di tale infrastruttura e dei relativi costi calcolati in forma unitaria.
Pertanto, il rilascio di un’autorizzazione all’allaccio di nuova utenza idrica, che non sia stata preventivamente concordata con il Condominio, rispetto alla quale neppure sia stata data opportuna comunicazione, ha come conseguenza quella di porre a carico della totalità dei Condòmini spese ed oneri ulteriori non preventivamente assentiti, giacché l’allaccio di una siffatta utenza ha come conseguenza quella di convogliarne i consumi direttamente a carico del Condominio Torre delle Stelle, che subirebbe, così, un ingiustificato depauperamento con indebito vantaggio del nuovo utente.
La tematica oggi portata all’attenzione di codesto Ente Locale consente altresì di formulare, sin da ora, espressa richiesta di restituzione di qualsivoglia spesa, onere e in generale costo correlato alla gestione di fatto, sancita in provvedimenti amministrativi e giurisdizionali, quantomeno dall’anno 2010, dell’impianto idrico della Località Torre delle Stelle, cui si è fatto carico lo scrivente Condominio e, direttamente, i singoli Condòmini.
Come noto, difatti, a tali adempimenti e oneri, essendo l’acqua un servizio pubblico di natura essenziale, avrebbe dovuto provvedere il Comune di Maracalagonis (e, per esso, il Gestore eventualmente individuato), in ragione della imposizione tributaria ai proprietari degli immobili siti nella località dei costi di gestione delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria, già acquisite al patrimonio dell’Ente Locale e, in ogni caso, rivestite di pubblica utilità, sin dall’epoca delle convenzioni di lottizzazione.

Tutto ciò premesso,

a) si diffida il Comune di Maracalagonis, in forza dell’art. 15 del regolamento del Condominio Torre delle Stelle a tutt’oggi vigente, ad astenersi dal rilasciare, in assenza di previa intesa con lo scrivente, qualsivoglia autorizzazione all’allaccio di nuove utenze che comportino l’aggravio di oneri e costi a carico dei Condòmini.
b) Si diffida, altresì, il Comune di Maracalagonis a restituire/e o rimborsare ogni e qualsiasi costo, spesa, onere, anticipato dal Condominio Torre delle Stelle, in conseguenza dell’inerzia dell’Amministrazione Comunale, ai fini della gestione dell’impianto idrico della Località Torre delle Stelle, necessaria a garantire l’erogazione di un servizio pubblico essenziale al quale avrebbe dovuto provvedere l’Ente Locale intimato, riservandosi sin d'ora di indicare l'esatta quantificazione dei suddetti costi e oneri.
c) Si diffidano, infine, i Sigg. in indirizzo, a voler regolarizzare, ai sensi e per gli effetti del citato art. 15 del regolamento del Condominio Torre delle Stelle, oltreché delle vigenti norme di legge, la propria posizione nei confronti del Condominio e, pertanto dei Condòmini, in relazione agli oneri, spese e costi correlati alla installazione e messa in funzione di una nuova utenza idrica.
La presente è da intendersi, a tutti gli effetti di legge, quale formale atto di diffida e costituzione in mora oltreché atto interruttivo della prescrizione, in relazione a quanto indicato e richiesto al precedente punto b).

Cordiali Saluti

L'Amministratore Condominiale Giudiziario Soc. I Borghi a r.l.

Rappresentante legale Amministratore delegato
Valerio Sartini Giuseppe Diana


Allaccio utenza idrica immobili Torre delle Stelle [.docx] [24.3 KB]

Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo